Como

Una città tra lago, storia e cultura

Como è un capoluogo di provincia lombardo che si trova a confine con la Svizzera e che si estende sulla riva occidentale dell’omonimo lago.  La città è circondata da lago e montagne e questo la rende così interessante dal punto di vista naturale da diventare una fonte di ispirazione  per numerosi poeti e artisti. Pur essendo oggi una città completamente urbanizzata, Como mantiene tutt’ora un fascino antico che la rende unica e inimitabile.

Si tratta di una città ricca di storia, infatti, il centro storico, circondato da mura risalenti al XII secolo, è ricco di  edifici medievali dall’aria austera e imponente che contrastano meravigliosamente con quelli in stile neoclassico presenti in altre vie della città. Un monumento da non perdere assolutamente è il Duomo di Como, la cui costruzione è iniziata nel 1396 e terminata soltanto nel 1740. La facciata marmorea rappresenta un insieme di diversi stili e quindi il susseguirsi di diverse epoche storiche.
 
Se siete interessati alla scienza non perdetevi  il Tempio Voltiano, un palazzo i stile palladiano dove lo scienziato comasco Alessandro Volta ha racchiuso tutti i suoi strumenti scientifici. Molto interessante è il museo della seta; la città di Como è conosciuta ancora oggi come capitale mondiale della seta e questo lo si può notare dai numerosi negozi  di prodotti tipici del centro.
Per visitare la città nella sua interezza si possono scegliere due vie: il lago e la terra. E’ possibile infatti sia percorrere tutto il lago da una riva all’altra con il battello alla scoperta dei paesini circostanti, sia utilizzare la funicolare attiva dal 1894 e che consente di raggiungere in 7 minuti il paese di Brunate, da cui è possibile avere una vista panoramica su tutto il territorio. Un altro elemento caratteristico della città sono le numerose e lussuosissime ville con i loro meravigliosi giardini che arricchiscono il paesaggio. Tra queste le più caratteristiche sono Villa Carlotta, Villa Olmo, Villa Monastero e Villa Erba.

Molto interessante è anche la visita dell’Isola Comacina, l’unica isola del Lario. Fu protagonista della storia comasca in età Romana e Medievale, era, infatti, una fortezza medievale, un fulcro politico e un centro religioso. L’isola è inoltre conosciuta per la natura lussureggiante e per i panorami mozzafiato a cui si unisce un importante sito archeologico.
 
La gastronomia comasca è la tipica cucina lariana, ed è possibile sperimentarla nei numerosissimi ristoranti vista lago, unendo quindi i piaceri della tavola con quelli della vista. Si tratta di una città adatta a tutti e che offre servizi di ogni tipo e per qualsiasi esigenza, offre paesaggi dall’indiscussa bellezza e attrattive storico-culturali significative.  
Como is an important Lombard city  next to the Swiss border which is situated on the Como Lake. The city is surrounded by the lake and the mountains, that’s why it is so interesting from a naturalistic point of view. It is also considered an inspirational city for a lot of poets and artists. Today the city is totally urbanized but it still preserves an ancient beauty which makes it unique.

It is an  extremely rich of history city, indeed, the historic centre is surrounded by  huge medieval walls (XII century) which contrasts in a wonderful way with the neoclassical buildings in the other streets of the city. An unmissable monument is the Como Cathedral, whom construction started in 1740. The marble façade represents a mixture of different styles and different historical eras.

If you are interested in science, you can’t absolutely miss the temple dedicated to Alessandro Volta, a Palladian building in which the famous scientist conserved his scientific instruments. Also the visit to the Silk Museum is really interesting; the city of Como is still known as the International Capital of the Silk, indeed , there is a huge number of shops selling silk products in the city centre.

You can decide to visit the city by lake and by land. So, you can visit all the lake with a battle or you can use a funicular railway operative since 1894, which allows you to reach the Brunate village in just 7 minutes and, by here you can enjoy a spectacular view. Another characteristic of this area are the luxurious villas with their wonderful gardens, which enhances the landscape (Villa Carlotta, Villa Olmo, Villa Monastero and Villa Erba)

You can also enjoy the visit of the Comacina island , the only island of the lake. It was extremely important for the history of the city during the Medieval and Romanian era. It was a Medieval fortress, a political centre and a religious centre. The island is also known for its luxuriant nature and for its breathtaking panoramas.

Como cooking is the typical lake cooking, and you can taste it in the restaurants in front of the lake, joining the cooking pleasures with the sight pleasures. This city is perfect for everyone because it offers all types of facilities,  incredible panoramas and historical-cultural attractions. 

OFFERTE

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.